L'importanza di una gestione efficiente del ghiaccio durante l’apertura

Ci sono alte probabilità di rimanere senza ghiaccio durante l’apertura, soprattutto se si tratta di un cocktail bar. Nel caso in cui succeda qualcosa del genere, si deve improvvisare e fare i salti mortali per riuscire ad avere una minima efficienza operativa dietro il bancone.

A differenza di altri tipi di bar, nei pub e nei cocktail bar il barista usa molto ghiaccio durante la notte.

Per questo, noi di Ice Tech proponiamo alcuni consigli sulla manutenzione del ghiaccio per poter ottenere una corretta pianificazione e prevenire facilmente l’incubo di ogni barista.

Questa lista può essere utilizzata nella gestione di bar, creando la perfetta routine per il ghiaccio ed evitando brutte sorprese.

 

Non giocartela

Devi imparare a stimare la quantità di ghiaccio necessaria per una notte, in base ai periodi precedenti.

Non è sufficiente contare il numero di drink o le dimensioni del bar. Devi essere in grado di stimare il numero massimo di bevande che puoi preparare e servire in un momento specifico e per un periodo di circa 2 ore.

Inoltre, è necessario calcolare il ghiaccio necessario per il numero totale di cocktail, sia durante la preparazione che durante il servizio.

Conoscere queste informazioni aiuterà lo scorrimento senza intoppi delle successive due ore. Per evitare di dover fare in fretta, pianifica in anticipo e assicurati che i contenitori del ghiaccio o i serbatoi siano abbastanza grandi da contenere la quantità indicata di ghiaccio per una notte.

 

Gestire il ghiaccio in modo efficiente

 

Utilizzare vari serbatoi: ghiaccio secco e ghiaccio freddo

Un altro punto importante da tenere in considerazione è la dimensione e la qualità del contenitore. La conservazione del ghiaccio è molto importante, in quanto è uno dei punti che determinerà la durata dei cubetti di ghiaccio.

Le caratteristiche principali di questo elemento sono:

  • Che il serbatoio sia ben isolato, in modo che il ghiaccio non risenta di uno sbalzo di temperatura.
  • Che il serbatoio abbia un buon drenaggio. Il fatto di non lasciare che il ghiaccio rimanga nell’acqua è molto importante, perché prima il ghiaccio entra in contatto con l’acqua, prima si scioglierà, il che comporta più problemi durante il lavoro.

 

Buona posizione per la macchina per il ghiaccio

Una buona macchina per il ghiaccio è fondamentale per il servizio bar. Pertanto, per il corretto funzionamento della propria attività, è necessario trovarle una posizione appropriata.

È importante notare che questa macchina richiede ventilazione poiché è fondamentale per la produzione di ghiaccio e la durata della macchina. Nel caso in cui ciò non sia possibile e/o la temperatura ambiente è molto alta, si consiglia di acquistare un modello raffreddato ad acqua anziché ad aria.

 Ci sono modelli più piccoli e modelli più grandi. I primi possono essere riposti dietro o sotto il bancone, mentre i più grandi sono riposti normalmente sul retro, dove sono facilmente accessibili, ma lontano dai frequenti punti trafficati intorno al bancone.

 

Temperature adeguate

Conoscere la temperatura ambiente del locale è importante per sapere come questo influenzerà il flusso di ghiaccio. Pertanto, tenere conto di questo fattore è rilevante per il corretto funzionamento della macchina durante l’utilizzo, oltre che per stare al passo con gli stessi processi di produzione del ghiaccio.

Non importa se si opta per un sistema di controllo della temperatura tipico della macchina per il ghiaccio o se si mettono dei termostati attorno ad essa, ma in generale è consigliato tenere d’occhio la temperatura ambiente.

 

La gestione del ghiaccio è essenziale

 

Gestione del ghiaccio

Anche se dovresti già sapere che il ghiaccio non deve essere toccato con le mani, succede ancora in molti casi nonostante ciò sia accidentale.

Questa azione non è igienica e, inoltre, fa sì che il ghiaccio si sciolga più velocemente.

 

 

In questa piccola guida trovi cosa dovresti tenere in considerazione sulla routine di igiene del ghiaccio e come gestirla correttamente.

In caso di dubbi, puoi sempre contattare il nostro team Ice Tech.