Cinque curiosità del Carnevale di Venezia

Sappiamo che il Carnevale di Venezia non è solo la festa più popolare d’Italia, è anche una delle più importanti del mondo. Perciò da Ice Tech ti raccontiamo alcune curiosità per farti conoscere più a fondo uno degli eventi più singolari a cui tu possa partecipare. Non dovresti perdertelo!

  1. Sapevi che? … È uno dei quattro migliori carnevali del mondo

Il carnevale veneziano si trova tra i quattro migliori carnevali del mondo, insieme al Carnevale di Rio di Janeiro in Brasile, il Carnevale di Mardi Gras a New Orleans e il Carnevale di Barranquilla in Colombia.

  1. Sapevi che? … Nacque grazie alla nobiltà veneziana 

La nobiltà aveva bisogno di poter confondersi con il popolo in forma anonima quindi, nel XI secolo, creò questa festa in cui i nobili passavano inosservati e salvaguardavano la loro identità. Sotto le maschere potevano incontrarsi ricchi e poveri, sparivano le differenze ed era possibile godersi unicamente i festeggiamenti. Chi potevi avere accanto?

Carnevale di Venezia

  1. Sapevi che? … Fu vietato da Napoleone

Il famoso carnevale veneziano non piace a tutti, soprattutto a Napoleone, che lo vietò per la paura delle cospirazioni nel 1797. Non si festeggiò più fino al XX secolo. Fu nel 1979 che acquisì il suo carattere di festa ufficiale, da allora si festeggia proprio prima della quaresima cristiana.

  1. Sapevi che? … I dolci tipici sono le Frittole, i Galani e le Castagnole

Durante questa festività i veneziani saranno lieti di offrirti i tre dolci tipici: i più popolari sono le Frittole, te le raccomandiamo per una ricca colazione o merenda durante il Carnevale. Un altro dolce tradizionale è il Galano, molto simile alle frittole e, infine, le Castagnole, che sono delle palline di burro, uovo e zucchero. Deliziosi!

Carnevale di Venezia

http://listas.eleconomista.es

  1. Sapevi che? … Il negozio di maschere più famoso è “La Bottega dei Mascareri“

In questo piccolo negozio dei fratelli Sergio e Massimo Boldrin non solo potrai comprare delle maschere veneziane, ma troverai anche il loro laboratorio ed un museo a loro dedicato. Inoltre, le loro maschere sono famose perché furono usate nel film “Eye Wide Shut” di Stanley Kubrick, con Tom Cruise e Nicole Kidman come protagonisti.  Potrai tornare a casa senza averne comprata una?