Burano, la città più colorata del mondo

Venezia ha tutto quel che serve per innamorarci. Il suo Canal Grande, la sua tranquillità, le sue gondole, la sua gastronomia, i suoi cocktail…Sono molte le ragioni per cui devi visitare la città. Se c’è qualcosa veramente incredibile nella città sono le sue isole. Burano è una di esse. La più colorata, la più conosciuta e quella che più ti piacerà. Conosci ogni angolo dell’isola con Ice Tech.

Burano, la città del colore

Situata al nord di Venezia, vicino Torcello, Burano è la città delle case colorate. Infatti, gli abitanti sono costretti a dipingere le facciate delle loro case regolarmente.

Secondo la leggenda, i marinai dipingevano le loro case con colori vistosi per trovarle nei giorni di nebbia.

Ma non è solo famosa per le case, Burano è anche la città del pizzo. Si può trovare il miglior pizzo d’Italia, addirittura ne esiste un museo dedicato.

Quello che è obbligatorio è perderti nelle sue vie. Ci sono dei luoghi magici che ti lasceranno a bocca aperta. Alcune delle cose che potrai ammirare sono:

  • Il campanile storto della Chiesa di San Martino. Oltre alle case, questo campanile è anche molto noto tra i turisti.

Burano con Ice Tech

  • I canali: dove è molto comune trovare qualche marinaio con la sua barca.

3

  • “Casa Bepi”: senza alcun dubbio è la casa più bella di tutta l’isola. Secondo la leggenda, anni fa, un signore dipinse la sua casa con disegni geometrici per far innamorare i turisti. Quando morì, la città decise di restaurare la casa in suo onore.

Burano Ice Tech

Per finire la visita, il meglio che puoi fare è prendere uno dei cocktail genuini di Venezia. Ti raccomandiamo un buon Bellini o Rossini con ghiaccio Ice Tech. Ovviamente, uno Spritz con Aperol o Campari ti lascerà il migliore gusto in bocca.

Taggato con: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,