Cocktail Ice Tech: Sex on the beach

Non si può più tornare indietro. Il bel tempo è già tra di noi e non c’è modo migliore per rinfrescarci che con un buon cocktail con doppio ghiaccio Ice Tech. Oggi ti raccontiamo tutto quello che devi sapere sul Sex on the beach, un cocktail esotico che vi conquisterà.

L’origine.

Questo cocktail arriva dai meravigliosi anni ‘80, quando un oste degli Stati Uniti, provando e riprovando, creò questo cocktail per vincere un concorso. Non solo vinse, ma raggiunse la maggior quantità di vendite di uno dei più famosi liquori del momento: il peach schnapps.

Come non poteva essere altrimenti, questo cocktail diventò popolare. Piano piano tutti i ragazzi degli Stati Uniti ordinavano questo cocktail tanto osé. Perciò ce ne sono diverse varietà.

Sex on the beach: Come si fa?

Cocktail Sex On the Beach con Ice Tech

In Ice Tech ti raccontiamo una delle infinite ricette che puoi trovare. Ma la nostra ha qualcosa di speciale. Vuoi sapere cos’è?

Ingredienti

  • 1 1/2 oz di vodka.
  • 3/4 oz di peach schnapps (liquore di pesca).
  • 1 1/2 oz di spremuta d’arancia.
  • 1 1/2 oz di succo di mirtilli rossi.
  • Ghiaccio Ice Tech.
  • Calice Collins.
  • 2 cannucce.
  • 1 rondella d’arancia (o limone) per decorare.
  • 1 ciliegia rossa per decorare.

Preparazione

Prima, in un calice tipo Collins, versa extra di ghiaccio Ice Tech. Versa la vodka, il peach schnapps, la spremuta d’arancia e il succo di mirtilli. Con un cucchiaio da bar mescola delicatamente per 10 secondi. Aggiungi un paio di cannucce e decora il drink con una rondella d’arancia ben fresca sul bordo. Se vuoi un tocco più sensuale, decora con una ciliegia rossa.

Qualunque sia la ricetta, il nostro segreto è nel ghiaccio… Così si prepara il Sex on the beach perfetto! 

Taggato con: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,