I luoghi più freddi e belli dell’Italia d'inverno

L’Italia è assolutamente un Paese incantevole. Non importa che la visiti in primavera, d’estate, in autunno o nei giorni più freddi d’inverno. I suoi paesaggi coperti di neve sono una delle immagini più belle dell’inverno. In Ice Tech ti raccomandiamo 4 luoghi italiani da visitare durante questa stagione.

Valle di Funes

Funes è un piccolo paese rurale situato nelle Alpi, nella bellissima Valle di Funes, vicino Bolzano. Il verde dei suoi vasti prati si trasforma, d’inverno, in un grande prato bianco ricoperto da un grosso strato di neve che copre tutto il paese. È un paesaggio da cartolina.

Se ne hai l’opportunità, non avere dubbi sul visitarlo. Ti sorprenderà questa opera d’arte della natura!

Funes, Italia

Photo: lavozdelmuro.net

Calitri

Calitri è un comune della provincia d’Avellino, costruito sulle colline della Campania. La città è un labirinto di case antiche, davvero incantevoli, e di vie lastricate. È un luogo bellissimo per sé, ma quando è coperto da una nevicata, diventa un luogo incredibile.

È un altro luogo imperdibile d’inverno.

Calitri, Italia

Photo: lavozdelmuro.net

San Marino

È un micro-stato di appena 32.000 abitanti. Ha solo 24 km quadri. È anche lo stato sovrano pìù antico del mondo. Evviva San Marino! D’inverno la sua bellezza si moltiplica per i suoi chilometri.

La grandiosità di San Marino aumenta con il Monte Titiano, il luogo più rinomato dalla Repubblica e riconosciuto dall’UNESCO come “testimone eccezionale di una tradizione culturale vivente”. Dal Monte Titiano si vede tutta la Repubblica.

San Marino

Photo: lavozdelmuro.net

Casentino, Monte Falterona, Parco Nazionale Campigna.

Non potevamo non includere la Toscana nei nostri luoghi preferiti, tanto d’inverno come d’estate.

Il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna si creò nell’anno 1993. La sua superficie è di 365 chilometri quadri tra entrambi i lati degli Appenini tra Romagna e Toscana. La sua località più vicina è Firenze.

Casentino

Photo: Roberto Meloti

Se vuoi visitare Firenze in queste date, devi anche visitare il Parco nazionale delle Foreste Casentinesi.