Come mantenere le macchine Ice Tech SS?

Avete provato a pulire una macchina del ghiaccio? Sapete come mantenerla? La serie ICE TECH SS è stata progettata per il settore alberghiero: bar, ristoranti, pub… incorporando le caratteristiche più all’avanguardia.

Il cubetto di ghiaccio gourmet grande e compatto da ICE TECH SS è il cubetto più desiderato dai professionisti e i consumatori. È l’ideale per essere utilizzato con bibite senza alcol e liquori. I cubetti di ghiaccio da ICE TECH SS si sciolgono molto lentamente, permettendoci di godere più a fondo delle bevande fredde.

La finitura esterna delle macchine è di acciaio inossidabile di alta qualità con una porta integrata che migliora, addiritura, lo stile pulito della macchina. Con un isolamento eccezionale, la macchina ICE TECH SS mantiene la consistenza e la qualità del ghiaccio prodotto, più di qualsiasi altra macchina.

Ice Tech Machine - Ice Makers

Come pulirla?

Bisogna tenere in considerazione che è necesario fare un controllo e una pulizia ogni sei mesi. È fondamentale ed importantissimo scollegare la macchina dalla corrente prima di fare la pulizia.
Andiamo per ordine:

1. Condensatore ad acqua.

Per pulire il condensatore ad acqua della macchina ICE TECH bisogna scollegare l’entrata di acqua o chiudere il rubinetto e scollegare l’ingresso e l’uscita dell’acqua del condensatore. Poi, bisogna preparare la formula magica, vale a dire, una soluzione formata dal 50% di acido fosforico e acqua distillata o demineralizzata. Dopo aver preparato la formula, bisogna effettuare un ciclo con il condensatore.

2. Condensatore ad aria.

Per pulire il condensatore ad aria della macchina ICE TECH bisogna ripetere il primo passo del condensatore ad acqua, cioè, scollegare l’entrata di acqua o chiudere il rubinetto. Dopo averlo fatto, bisogna pulire la zona interessata con un aspirapolvere provvisto di spazzola, pennello non metallico o aria a bassa pressione.

3. Pulizia serbatoio cubetti e pulizia esterna.

La pulizia del serbatoio dei cubetti e la parte esterna è molto facile. I primi passi sono gli stessi: scollegare la macchina e chiudere l’acqua. Svuotiamo il serbatoio dei cubetti e possiamo utilizzare un panno da cucina e pulire con detergente.

4. Collettore e iniettori.

Questa parte è forse la più complessa, ma con questi passi saprete farlo perfettamente:

  • Togliere lo sportello. Si può approfittare del momento per pulirlo con acido fosforico, passare un panno e sciacquare.
  • Estrarre la griglia di caduta ghiaccio. Pulire nello stesso modo in cui è stato pulito lo sportello.
  • Tirare verso la parte alta del collettore. Bisogna tenere in considerazione che è installato a pressione.
  • Smontare gli iniettori e i tappi del collettore, procedere alla pulizia.
  • Smontare e pulire il filtro principale della testa. Bisogna tenere in considerazione che è anche installato a pressione.
  • Dopo averli puliti, montare i filtri, gli iniettori e il collettore.A questo punto, è molto importante, durante il riposizionamento del collettore, che gli iniettori siano posizionati perpendicolarmente allo stesso; qualora rimanessero girati, i cubetti alle estremità resterebbero senza acqua.

5. Pulizia dei filtri in ingresso.

Generalmente si otturano i primi giorni di funzionamento della macchina, soprattutto negli impianti idraulici nuovi. Estrarre il manicotto e pulire la zona sottostante il rubinetto.

6. Controllo di perdite di acqua.

Bisogna prevenire le fughe onde evitare di tralasciare eventuali perdite e prevenire rotture ed allagamenti. Durante l’intervento di manutenzione, bisogna controllare tutti i collegamenti dell’acqua, lo stato delle fascette e dei manicotti.

 

Máquina Hielo Ice Tech

Taggato con: , , , , ,