Fluffy Duck, un cocktail molto “imbranato”

Amiamo i cocktail, fin qui nulla di nuovo. Ma non ci piace solo il sapore: la decorazione e la consistenza sono ciò che rende un cocktail più che una bevanda rinfrescante. Da Ice Tech vi portiamo il Fluffy Duck cocktail, una bevanda che rompe con i cocktail tradizionali.

Fluffy Duck cocktail.

È uno dei cocktail ideali da prendere dopo i pasti. La sua consistenza cremosa lo rende unico per aiutarti con le digestioni pesanti.

In alcuni Paesi, come l’Olanda, il Fluffy Duck è considerato la bevanda degli avvocati, perché la sua traduzione significa «difensore».

Il suo ingrediente principale è l’Advocaar, un liquore olandese denso e fabbricato a base di Brandy, rosso d’uovo e zucchero.

Esistono due varianti dello stesso: con rum bianco o gin. Da Ice Tech vi raccontiamo entrambe ;).
Fluffy Duck cocktail con Ice Tech

Fluffy Duck con rum bianco.

Ingredienti:

  • Cubetti di ghiaccio Ice Tech SS.
  • 30ml di rum bianco
  • 30ml di Advocaat
  • 15ml di Cointreau
  • 30ml di succo d’arancia
  • 30ml di panna liquida (opzionale)
  • 1 rondella d’arancia
  • 1 amarena

Per la sua elaborazione, prima si versa il ghiaccio Ice Tech, rum bianco, Advocaat, Cointreau, succo e panna liquida nello shaker e poi si mescola. L’extra di panna è per ottenere una consistenza ancora più cremosa ;).

Dopodiché, si versa in un calice previamente gelato e si decora con una rondella d’arancia e un’amarena.

Si deve servire molto freddo, quindi non lesinare sul ghiaccio ;).

Fluffy Duck con gin.

Ingredienti:

La preparazione è come quella precedente, ma solo cambiando l’ingrediente principale ;).

E tu, preferisci il rum o il gin? Assaggiali entrambi! 😉

Taggato con: , , , , , , , , , , , , , ,