Le Sfogliatelle, i migliori dolci di Napoli

Solo pensando alle sfogliatelle ci viene l’acquolina in bocca. Dopo un buon piatto di pasta, accompagnato da una bevanda molto fredda con i nostri ghiacci Ice Tech, pensa ad uno dei migliori dessert che puoi assaggiare… Ci hai già pensato? Prendi nota!

Le Sfogliatelle sono il dessert caratteristico per eccellenza dell’Italia. Hanno forma di conchiglia. La sua origine risale al XVII secolo nel Monastero di Santa Rosa, a Conca dei Marini. Ma non raggiunsero notorietà fino a quando lo chef Pasquale Pintauro le fece famose nella città di Napoli. Nel suo piccolo negozio, il panettiere iniziò a vendere questi piccoli pasticcini senza sapere la ripercussione che avrebbe avuto nella storia gastronomica del Paese. Tutta una scoperta! Inoltre, sono molti i Paesi che offrono questo tipico dolce italiano.

Sfogliatelle

Queste conchiglie sono un po’ difficili da fare. Quindi, questo dolce può venire solo in due modi diversi: buonissimo oppure un assoluto disastro, non c’è termine medio nella sua elaborazione. Perciò, per farlo bene, bisogna avere esperienza, ma, soprattutto, bisogna metterci molta cura, dedizione e pazienza.

Come si fa? La parte più complicata del dolce è l’impasto.

  1. Si deve tirare l’impasto in un tavolo abastanza grande e arrotolarlo.
  2. Dopo, si devono fare dei dischi dall’estremità a forma di tasca per poi riempirli.
  3. Infine, si cuociono in forno finché gli strati siano separati ed e pronto!
  4. Ci sono varie possibilità per riempire il dolce, le più caratteristiche sono: arancia, pasta di mandorle e buccia di limone candita.

Non ti perdere nessun gusto e goditi l’Italia nel modo più dolce.

Taggato con: , , , , , ,