Paradisi gelati: Islanda, la destinazione delle grotte di ghiaccio

In piena estate, con un caldo tante volte soffocante, sicuro che sono in tanti a pensare a godersi le vacanze in paradisi gelati. In Ice Tech vogliamo rivelarti e raccomandarti l’Islanda, la destinazione delle grotte di ghiaccio.

L’anno scorso s’inaugurò in Islanda la grotta di ghiaccio più grande del mondo fatta dagli uomini. Si tratta di un tunnel scavato sotto il secondo ghiacciaio più grande d’Europa, il Langjökull. Il percorso è incredibile. Permette vedere il ghiacciaio dall’interno, un’esperienza unica.

Paradisi gelati: Islanda, la destinazione delle grotte di ghiaccio

È un grande progresso dal punto di vista della ricerca, perché è pensato come un centro di analisi dei ghiacciai e del riscaldamento globale. Inoltre, per i più coraggiosi, è anche un luogo per festeggiare matrimoni ed eventi.

L’attrazione è costata quattro anni e 2.5 milioni di dollari. Attraverso questo video possiamo fare un primo percorso per le sue camere.

Tutta questa esperienza inizia con lo spostamento dei turisti, che si realizza in un camion di otto ruote adattato al ghiaccio. Le gite iniziano di solito da Húsafell, città situata a un’ora e mezza dalla capitale islandese.

Paradisi gelati: Islanda, la destinazione delle grotte di ghiaccio

Il percorso all’interno della grotta dura circa un’ora. Il pavimento della grotta è fatto da neve e ghiaccio, un po’ scivoloso e umido, per cui sono forniti dei ramponi come misura di sicurezza. Oltre al percorso per la grotta, la gita assicura una passeggiata per le superfici del ghiacciaio.

Un’esperienza unica e indimenticabile che non dovresti perderti!

Taggato con: , , , ,