Cocktail invernali: il modo migliore per combattere il freddo

Chi ha detto che i cocktail possono essere bevuti solo in estate?

I cocktail sono solitamente tipici della stagione estiva, anche se a causa del grande consumo di questi, sempre più professionisti ne escogitano di nuovi per servirli anche in inverno. Ci sono delle macchine che generano ghiaccio specializzato per questi cocktail, il che facilita il compito di crearli.

Di seguito ti mostriamo un elenco di cocktail invernali ideali per prepararli a Natale e lasciare a bocca aperta tutti i tuoi amici. Se vuoi imparare come fare, leggi e prendi nota:

Cocktails Invernali

Tom Collins

Nel 19 ° secolo, il barista John Collins mise insieme un cocktail di gin, succo di limone, zucchero, soda e qualche fetta di limone per accompagnare il tutto.

Mescolare il gin, il succo di limone e un cucchiaio di zucchero nello shaker. Successivamente, il ghiaccio sarà generato con le macchine per il ghiaccio Ice Tech, e posizionato, se possibile, in un bicchiere tubolare, accompagnato da diverse fette di limone. Infine, mescola il contenuto dello shaker nel bicchiere con il ghiaccio e riempilo con la soda e con la decorazione appropriata, di solito foglie di menta.

Negroni

Questo è uno dei cocktail invernali più semplici da fare, preparato solo con vermouth rosso, campari e gin. Questo cocktail è originario dell’Italia, più specificamente della regione di Firenze, creato da Camillo Negroni.

Un’oncia di ogni bevanda viene versata in un barattolo o in una caraffa: gin, vermouth rosso e campari da mescolare. Quindi, aggiungilo in un bicchiere con ghiaccio decorato con una fetta di arancia o limone. È importante in questo caso che il ghiaccio usato sia di qualità, poiché, se la bevanda viene annacquata, perderà tutta l’essenza.

Irish Coffee

L’Irish coffee è uno dei più popolari cocktail nel menu di molti bar. Questo è stato creato per combattere il freddo dei passeggeri di spicco degli Stati Uniti, nel ventesimo secolo, in Irlanda.

La sua preparazione è fatta con due tazze di caffè, un po’ di whisky, zucchero, panna montata o panna montata, chicchi di caffè per decorare i terreni e la polvere di cannella.

La differenza con il resto degli altri cocktail invernali è che l’intero processo viene fatto nel bicchiere in cui verrà servito. Caffè e whisky vengono versati nel bicchiere caldo, che lo rende ideale per combattere il freddo.

Zabaione Classico or Punch di uovo

Questo è uno dei cocktail di Natale con eccellenza. È probabilmente una delle bevande più dolci e caloriche che possiate aver mai assaggiato, con una base di uova; anche così, continua a trionfare anno dopo anno.

Questa bevanda è fatto con latte intero, vaniglia, uova, panna, bourbon, rum, noce moscata e polvere di cannella. Questa bevanda è consigliabile lasciarla riposare per un po’ prima di servirla, poiché aiuta a concentrare maggiormente i sapori.

 

Hai mai provato qualcuno di questi magnifici cocktail? Sai come prepararli o li hai mai provati?

Come potete vedere, i cocktail invernali sono sempre più consumati e, a causa della loro forte domanda, anche la nuova creazione di questi è in aumento.

Molti di questi sono realizzati con ghiaccio specifico per cocktail, che è possibile ottenere con macchine per il ghiaccio specifiche per ognuno di essi.

Se desideri informazioni sulle macchine per il ghiaccio che generano ghiaccio in cubetti o ghiaccio granulare per la realizzazione di cocktail, non esitare a contattare ICE TECH. I nostri esperti ti consiglieranno su quale dovrebbe essere la tua scelta riguardo alle macchine per il ghiaccio che abbiamo a disposizione.